Ricerca Interna
Change Language: en | de | it

Dove alloggiare

Alloggiare direttamente sulle isole vi permette di stare a contatto con la natura e di vivere le isole in libertà. Questa soluzione la consigliamo a chi preferisce godersi le spiagge e la natura, infatti con la crociera si andrà alla ricerca dei posti migliori per le immersioni e lo snorkeling.
Come già vi abbiamo detto, l'unica possibilità di alloggiare sulle isole è quella di pernottare sull'isola Ko Miang (4) o sull'isola Ko Similan (8). A Ko Miang potete alloggiare in tende o bungalows abbastanza spartani. Il costo di un bungalow per una notte per due persone è di 2000 Bath, di 450 Bath per la tenda. A Ko Similan invece sono presenti solo delle tende. Vi consigliamo di prenotare con largo anticipo soprattutto se avete intenzione di andarci nel periodo di alta stagione (dicembre-gennaio). Potete prenotare direttamente dal sito dei parchi nazionali thailandesi.
Sono isole selvagge, dove la natura ne fa da padrone, dunque non aspettatevi il lusso ma mettete in conto di avere visite non proprio gradite durante la notte. Sono infatti parecchie le persone che si lamentano della presenza di topi. Ma si sa, questo è il "prezzo" che si deve pagare per ammirare la bellezza di questi posti ancora incontaminati.

Ko Miang offre due bellissime spiagge, che però sono meta delle diverse escursioni giornaliere che partono da Khao Lak e Phuket, e sono dunque abbastanza frequentate. I momenti migliori per visitarle sono la mattina presto fino alle 10 e il pomeriggio dopo le 16.
Da Ko Miang è inoltre possibile visitare le altre isole prendendo parte a delle escursioni giornaliere.

Contenuti a cura di: Astrid Airoldi