Ricerca Interna
Change Language: en | de | it

Come arrivare alle isole Similan

Vi spiegheremo per prima cosa come raggiungere le isole Similan a partire da Khao Lak. E per chi non sapesse come arrivare in questa cittadina spiegheremo nei dettagli come raggiungerla a partire da Phuket e da Bangkok che sono i luoghi maggiormente collegati con l'Italia.
Come già vi abbiamo spiegato nell'intro, vi sono diversi modi per visitare le isole Similan: potete alloggiare in un campeggio sull'isola 4 (Kho Miang) o sull'isola 8 (Ko Similan), effettuare un'escursione giornaliera in barca, oppure partecipare ad una mini crociera. In ogni caso, il punto di partenza è il porto Thap Lamu, a 10 km a sud di Khao Lak. È dunque necessario raggiungere la cittadina di Khao Lak, dove potrete alloggiare in uno dei tanti hotel. Per chi desiderasse alloggiare sulle isole, da Thap Lamu parte quotidianamente un aliscafo alle 8 del mattino che vi porterà alle isole, per il ritorno l'aliscafo parte da Ko Miang alle ore 15 tutti i giorni. Il prezzo a persona pr un viaggio di andata e ritorno è di 2700 Bath.
Da Phuket
Se si parte dall'Italia vi consigliamo di volare fino a Phuket. Una volta all'aeroporto, la guida classica consiglierebbe di raggiungere la Bus-station di Phuket e da qui prendere un bus della linea pubblica per Khao Lak. Però ciò comporterebbe uno spreco di tempo, poichè Phuket città si trova a sud dell'aeroporto mentre Khao Lak a nord. Dunque, se preferite, potete prendere il minibus diretto alla stazione dei bus di Phuket città, ma scendere in corrispondenza alla prima fermata della linea dei bus pubblici sulla strada 402 a circa 25 km da Phuket città (chiedete informazioni al conducente per evitare di sbagliare). Da qui attraversate la strada e salite su un bus diretto a Khao Lak: i bus che potete prendere sono il numero 430 per Ranong, 465 per Surat Thani o 436 per Takua Pa, per una durata di circa 2 ore e mezza. Potete trovare qui gli orari dei bus. Questo è il modo più economico ma anche più scomodo. Quindi se il vostro budget ve lo permette, un taxi per Khao Lak potrebbe essere un'ottima alternativa. Infatti in solo un'ora sarete a destinazione. Nel caso in cui decideste di prendere il taxi ricordatevi di chiedere di accendere il tassametro al tassista o in alternativa di contrattare il prezzo in anticipo, onde evitare spiacevoli sorprese.

Da Bangkok
Se siete a Bangkok, il modo più comodo, ma anche più costoso, per raggiungere Khao Lak è quello di prenotare un volo Bangkok-Phuket. Tra le compagnie che effettuano questo itinerario vi sono la Bangkok Airways, la Thai Airways, la Air Asia e la Nok Air. Per queste due ultime tenete presente che nel prezzo del biglietto è compreso un bagaglio da imbarcare del peso di massimo 15 kg, dovrete pagare 160 Bath in più per ogni kg aggiuntivo. Per il tragitto Phuket aeroporto-Khao Lak, vedete sopra.
Un'alternativa al volo aereo è viaggiare in bus o treno.
Per quanto riguarda il bus, dovrete prendere il bus dal terminal Sai Tai (è il terminal da cui partono i bus per le destinazioni a sud). Fate i biglietti al terminal e chiedete quali sono i bus che arrivano direttamente a Khao Lak (evitate di andare in agenzia a fare i biglietti perchè vi venderanno i biglietti per la cittadina di Khao Lak facendo però un cambio di bus a Surat Thani). Vi consigliamo di prendere i bus VIP perché partono la sera, così potrete viaggiare di notte e non perdere un'intera giornata per spostarvi, sono inoltre molto comodi (noi qui in Italia ce li sogniamo). Per raggiungere Khao Lak si impiegano circa 11 ore.
Se invece preferite viaggiare in treno, dovete partire dalla stazione Hualampong di Bangkok ed arrivare a Surat Thani viaggiando di notte. Il tragitto dura circa 12 ore. Da Surat Thani dovrete prendere poi il bus numero 465 diretto a Phuket e scendere a Khao Lak.

Contenuti a cura di: Astrid Airoldi