Ricerca Interna
Change Language: en | de | it

Come arrivare a Milos

È possibile raggiungere Milos con traghetto o con aereo. In entrambi i casi al vostro arrivo vi aspetterà un'isola fantastica.
Traghetto
Se scegliete di viaggiare in traghetto, dovrete inizialmente raggiungere Patrasso partendo da Venezia, Ancona, Bari o Brindisi. Se partite da Venezia dovrete viaggiare con la Minoan Lines o la Anek Lines, da Ancona con la Minoan Lines, Anek Lines o Superfast Ferries, da Bari con la Superfast Ferries o la Agoudimos Lines ed infine da Brindisi con la Agoudimos Lines o la Endeavor-Lines. Noi personalmente abbiamo viaggiato con la Superfast e la Anek e ci siamo trovati bene con entrambe.
Da Patrasso bisogna poi raggiungere il porto di Atene (Pireo) da cui partono i traghetti per le diverse isole. Nasce così spontanea la domanda "Come percorrere il tragitto Patrasso-Pireo?". La risposta è semplice, se siete in macchina munitevi di cartina o meglio di navigatore e in due ore e mezza o tre sarete a destinazione. Se invece non avete un mezzo, il modo più comodo per raggiungere il Pireo è il bus, tenete presente che la maggior parte delle compagnie offre il servizio autobus per il Pireo (e viceversa) per i passeggeri senza auto al seguito. I biglietti si comprano a bordo. Altrimenti potete prendere il bus della compagnia Ktel per Atene e dalla stazione degli autobus prendere un altro bus o il taxi per raggiungere il porto.
Dal Pireo è possibile raggiungere Milos con la Sea Jets che è la compagnia più veloce (poco più di due ore) ma non trasporta auto, la Aegean Speed Lines, la Lane Sea Lines, la Zante Ferries e la Ventouris Lines. I giorni e gli orari dei traghetti cambiano di anno in anno, e solitamente escono entro marzo-aprile.
Aereo
Naturalmente la via aerea è la scelta più comoda. Non esiste però un volo diretto per l'isola di Milos, per tanto è necessario fare scalo ad Atene. Sono diverse le compagnie aeree che collegano l'Italia ad Atene, se prenotate con largo anticipo potete trovare prezzi molto convenienti, in particolare con EasyJet ed Aegean Airlines. Da Atene si raggiunge poi Milos con la compagnia Olympic Airways. Il consiglio è quello di prenotare in anticipo poiché trovare disponibilità non è sempre così facile dal momento che gli aerei sono piccoli. Se eventualmente non trovate voli disponibili optate per il traghetto con partenza dal Pireo. Per quanto riguarda il tragitto aeroporto-Pireo, il mezzo più veloce è la metropolitana. Bisogna prendere la linea blu e scendere a Monastiraki e da lì prendere il treno che porta al Pireo per un costo complessivo di €6. Una volta giunti al porto del Pireo si prende il traghetto per Milos (vedi sopra).

Un'altra opzione è quella di raggiungere dall'Italia l'isola di Santorini o Mykonos e da lì prendere il traghetto diretto a Milos. Da Mykonos con la Sea Jets ci si impiega 4 ore e mezza, mentre da Santorini due ore con la Sea Jets e cinque con la Anek.

Spesso i voli per Atene arrivano la sera e non si riesce così a prendere il volo o il traghetto diretti a Milos che solitamente partono la mattina. Dovrete così passare la notte ad Atene. Potete anche approfittare di passare almeno una giornata ad Atene per visitare il Partenone. Per quanto riguarda gli hotel dove poter alloggiare vi consigliamo il Piraeus Dream Hotel che si trova vicinissimo agli imbarchi, il Sofitel Athens Airport o l'Holiday Inn Athens Airport comodissimi con l'aeroporto.

Contenuti a cura di: Astrid Airoldi