Ricerca Interna
Change Language: en | de | it

Come arrivare a Koh Lipe

Potete arrivare a Koh Lipe soltanto tramite ferry, l'isola è talmente piccola che non ha un aeroporto.
I collegamenti per l'isola di Koh Lipe vengono effettuati soltanto nei mesi non soggetti ai monsoni, cioè da novembre a maggio. L'unica località da cui partono i traghetti anche negli altri mesi è Pak Barra che è anche il principale porto da cui partono i traghetti per Koh Lipe. Alcuni traghetti con partenza da Pak Barra fanno sosta a Ko Tarutao mentre altri a Koh Bulon per un tragitto totale di un'ora e mezza ed un costo pari a 450 Bath circa, bisogna inoltre aggiungere 200 Bath per la tassa d'ingresso al Ko Tarutao National Park e altri 50 Bath per il servizio Longtailboat-Taxi fino alla spiaggia dove alloggerete.

Ma come raggiungere Pak Barra? Per chi arriva a Satun con il bus, ci sono minibus con partenza dalla stazione dei bus che impiegano un'ora per raggiungere Pak Barra. Alla stazione dei bus è possibile comprare il biglietto "minibus+traghetto". Noi per esempio ci trovavamo a Bangkok ed abbiamo preso il bus notturno per Satun della durata di 13 ore. Se invece si preferisce viaggiare in treno o in aereo bisogna fermarsi rispettivamente alla stazione e all'aeroporto di Hat-Yai e prendere poi un minibus per Pak Barra. Hat-Yai è collegata alle principali località della Thailandia dalle compagnie aeree Air Asia e Thai Airways. Pak Barra è raggiungibile in minibus anche da Krabi e da Trang. Da Trang è anche possibile prendere il traghetto e in 3 ore si giunge a Koh Lipe.
Nei mesi da novembre a maggio è possibile raggiungere Koh Lipe anche da Koh Lanta e le sue isolette vicine e da Koh Phi Phi. E se siete in Malesia sull'isola di Lamgkawi potete raggiungere Koh Lipe in una sola ora con traghetti che partono giornalmente.

Per tanto se partite dall'Italia e volete andare direttamente a Koh Lipe dovrete prendere un volo per Bangkok, noi abbiamo volato con la compagnia Emirates e ci siamo trovati davvero bene. Da Bangkok dovrete poi prendere il bus per Satun (consigliamo quello notturno così evitate di perdere una giornata) oppure il treno e fermarsi alla stazione di Hat-Yai o un volo Bangkok Hat-Yai.

Contenuti a cura di: Astrid Airoldi