Ricerca Interna
Change Language: en | de | it

Come raggiungere le Yasawas

L'arcipelago delle Yasawas si può raggiungere facilmente da Denarau Marina, il porto di Nadi.
La Awesome Adventures Fiji è l'unica compagnia che collega l'isola principale, Viti Levu, alle isole Yasawas. Il traghetto, Yasawa Flyer, parte giornalmente alle 8.30 raggiungendo l'isola più a nord dopo sei ore e rientrando al porto alle 18. Le fermate e i relativi orari li potete trovare direttamente sul sito.
Se dovete visitare più isole vi conviene effettuare subito tutte le prenotazioni per i vari spostamenti.
Noi abbiamo visitato tre isole delle Yasawas, siamo partiti da quella più a sud e man mano siamo saliti, lasciando poi al ritorno la lunga traversata. Potete anche fare al contrario, la nostra scelta è stata dettata dal fatto che volevamo lasciare per ultimo le isole più belle, col senno di poi posso dire che la scelta è stata azzeccata.
Il catamarano non vi porterà direttamente al resort, ma si fermerà al largo della spiaggia del resort oppure in un punto strategico comodo per raggiungere tutti i resort vicini a quella fermata. Dunque al momento della prenotazione dell'alloggio fate presente il fatto che arriverete con il Yasawa Flyer.
Durante il viaggio potrete osservare le varie isole e fare fotografie, dunque il viaggio passerà tranquillamente senza annoiarsi troppo.
Partendo così presto la mattina è difficile riuscire ad avere la coincidenza con gli arrivi degli aerei internazionali, dunque quasi sempre si è costretti a passare almeno una notte a Nadi.
Se avete la fortuna di avere la coincidenza, raggiungere Denarau Marina direttamente dall'aeroporto è molto semplice, un taxi al costo di 30 FJD vi ci porterà in meno di mezz'ora. Se il volo invece arriva troppo tardi e decidete di alloggiare a Nadi per una notte, potete prendere un taxi da qualsiasi punto della città fermandolo direttamente in strada, come abbiamo fatto noi. Ci hanno chiesto 10 FJD. Il taxi costa talmente poco che non conviene rinunciare alla comodità prendendo un bus locale.
Ad essere sinceri soggiornare a Nadi non è l'unica soluzione, abbiamo scoperto, una volta alle Yasawas purtroppo, che i resort, o meglio noi abbiamo la certezza soltanto per l'Octopus Resort, ti vengono a prendere direttamente al porto chiedendo più o meno lo stesso prezzo del Yasawa Flyer. Per gli altri resort provate a chiedere direttamente a loro, mi verrebbe da pensare che solo i resort più vicini riescano a effettuare questo servizio.

Se invece siete alle Mamanucas, e volete andare alle Yasawas sarete costretti a tornare a Viti Levu per poi andare alle Yasawas. Un'alternativa sarebbe quella di prendere il catamarano della compagnia South Sea Cruises e raggiungere l'isola di Beachcomber (l'unica isola raggiunta da entrambe le compagnie), alloggiare una o più notti e ripartire poi la mattina per l'arcipelago delle Yasawas.

A Denarau Marina si trovano molti negozi, ristoranti ed hotel di lusso, perfino un grandissimo campo da golf. Se non avete un budget elevato a disposizione, evitate il porto per alloggiare, i prezzi sono davvero folli ma se siete in viaggio di nozze o le vostre finanze ve lo permettono sarebbe un'ottima soluzione sia per la bellezza della location che per la comodità.
I negozi sono ovviamente più cari rispetto al centro città, noi però abbiamo dovuto fare i vari acquisti proprio qui, dal momento che a Nadi i negozi chiudevano presto. Attenzione che nel negozio Jack's Handicrafts troverete un outlet di Ugg Fiji, non sono quelli originali australiani!

Contenuti a cura di: Astrid Airoldi