Ricerca Interna
Change Language: en | de | it

Isole Fiji, Sud Pacifico

Isole Fiji, un paradiso nel Pacifico
Isole Fiji: la scheda
Le isole Fiji sono sempre state il mio sogno tant'è che le avevo scelte come meta di un eventuale viaggio di nozze. Ma quando il fratello di Andrea ci ha regalato le MilleMiglia Alitalia abbiamo colto l'occasione per visitarle visto che il costo del biglietto aereo è molto elevato. Fortunatamente e stranamente per la Korean Air agosto non è un mese di alta stagione e si possono dunque prenotare anche i voli con le MilleMiglia. Ad aprile il volo era confermato, partenza 7 Agosto e rientro 28. Ci aspettavano 3 settimane piene alle Fiji, il sogno si stava avverando! La pianificazione del viaggio non è stata semplice, le isole sono parecchie e scegliere quali visitare non è stata una passeggiata. Pensate che le Fiji si compongono di 332 isole di cui oltre 100 sono disabitate! Senza parlare degli oltre 500 isolotti che visti dall'alto hanno fatto sognare turisti ma anche registi. Avremmo voluto vederle tutte, ma pian piano, informandoci e leggendo nei vari siti e forum in internet siamo giunti alla conclusione che avremmo sicuramente voluto visitare l'arcipelago delle Yasawas. Sono isole selvagge, con spiagge e mare da favola, dove i turisti non sono mai troppi. Abbiamo dunque preferito le Yasawas alle vicine Mamanucas, che abbiamo comunque deciso di visitare con una crociera giornaliera. Ci mancava poi da scegliere una destinazione dove Andrea potesse fare il corso di sub. Quale isola migliore di Ono Island che è circondata dal Great Astrolabe Reef, una delle barriere coralline più grandi al mondo? E così abbiamo avuto anche l'occasione di visitare un'isola caratterizzata da una natura lussureggiante, che potesse rappresentare quelle che sono le vere Fiji e non la classica isola da cartolina. Volevamo tornare da questo viaggio con una visione più ampia possibile di quelle che sono le isole Fiji. E diciamo che ci siamo riusciti!
Non mi resta che spiegarvi passo a passo quello che è stato il nostro lungo viaggio. Siamo partiti da Linate e dopo un breve scalo a Parigi ed uno un pò più lungo a Seoul siamo giunti a Nadi. Siamo poi partiti direttamente per Kadavu, e da li con una piccola barca abbiamo raggiunto il Mai Dive Resort ad Ono Island dove siamo rimasti cinque notti. Dopo di che siamo tornati sull'isola principale, precisamente a Suva, dove abbiamo noleggiato una macchina e siamo tornati a Nadi passando per la Coral Coast. Abbiamo dormito una notte a Nadi e la mattina successiva siamo partiti per le isole Yasawas. La prima tappa alle Yasawas è stato l'Octopus Resort a Waya Island dove siamo rimasti per tre notti. Le successive tre notti le abbiamo passate al Barefoot Lodge a Drawaqa Island. Dopo il Barefoot siamo stati al Nanuya Island Resort per ben 6 notti. Abbiamo così detto "addio", o forse un "arrivederci", alle Yasawas tornando a Nadi. Abbiamo passato proprio qui le ultime due notti e l'ultimo giorno abbiamo partecipato ad una crociera intorno alle isole Mamanucas. Durante il viaggio di ritorno abbiamo di nuovo fatto scalo a Seoul dove abbiamo anche passato una notte e ne abbiamo approfittato per fare un giro in città, e un breve scalo ad Amsterdam.
Oltre ad aver creato per voi delle apposite sezioni delle isole visitate e dei relativi resort, potete trovare informazioni sul periodo migliore per andare alle Fiji e su come raggiungere queste bellissime isole.

Contenuti a cura di: Astrid Airoldi